Stile Neurale Pragmatico: Sapresti Vendere a Briatore? - Neurovendita
Stanco delle solite tecniche di vendita? Scopri Neurovendita!
neurovendita, vendita, tecniche, lorenzo dornetti
15816
post-template-default,single,single-post,postid-15816,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,hide_top_bar_on_mobile_header,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Stile Neurale Pragmatico: Sapresti Vendere a Briatore?

Stile Neurale Pragmatico: Sapresti Vendere a Briatore?

Ti chiedo di guardare questa breve intervista a Flavio Briatore. Non focalizzarti sui contenuti. Non è importante se ti sta simpatico oppure no.

Ecco il link: https://www.youtube.com/watch?v=0Rvgn-HHaMo

Osserva la presenza di questi aspetti:

  • Freddezza, distacco, una sorta di senso di superiorità
  • Quasi” fastidio nella relazione
  • Uso di Generalizzazioni, Polarizzazioni e Semplificazioni (“Questa cosa non piace a nessuno”, “Gli eventi sono così”.)
  • Risposte dritte al punto, senza troppi giri di parole
  • Parole “orientate all’azione” come: Fare, Ottenere, Risultati, Velocità, Vincere, Potere, Spingere, Muovere
  • Comunicazione rapida di chi sa quello che vuole e gli serve

Con tutta probabilità Flavio Briatore è un cliente “Pragmatico”. Il suo cervello limbico è settato su livelli minimi di Serotonina, Dopamina e Ossitocina. Questa specificità neurale determina un cliente che compra il prodotto che serve, che realizza i risultati che vuole o in alternativa il prodotto che costa meno.

Cosa fare con i Clienti Pragmatici? Ecco tre tecniche molto efficaci:

1) Riduci lo “Small Talk”. Questi clienti si trovano perfettamente a loro agio in una relazione fredda emotivamente. I convenevoli per loro sono “perdite di tempo”. Riduci al minimo le tecniche di rottura del ghiaccio. Approccia sul prodotto e sul motivo della visita. Vai dritto all’obbiettivo.

2) Giustifica le domande. Chiedi solo le informazioni che ti servono. Motiva sempre le domande. “Glielo chiedo perché…”. “Prima della proposta mi servono queste informazioni per darle il prodotto adatto”.

3) Plus Dominante. Spesso questi clienti ti daranno l’impressione di “averlo già e di averlo già acquistato prima”, anche se non è vero. Asseconda la loro affermazione ma esplicita che il tuo prodotto ha quella caratteristica in più, quella differenza fondamentale rispetto agli altri. Valorizza l’acquisto come semplice e veloce. Racconta ciò che vendi ponendo l’attenzione su numeri concreti di successo.

Pensa ai clienti “Pragmatici” con cui sei entrato in contatto. Hai perso tempo in convenevoli o sei andato dritto al punto? Hai mostrato la differenza fondamentale? Hai raccontato del successo commerciale del tuo prodotto? Senza questo i clienti pragmatici ti liquidano sul “prezzo”. Non scambiare la loro modalità relazionale per arroganza. La loro freddezza manifesta una modalità di acquisto “orientata al prodotto” piuttosto che alla relazione.

Visti i suoi budget di spesa ti auguro davvero di vendere a Flavio Briatore ora che sai come fare!!!

Ti aspetto al prossimo Post!